Galleria dell’Accademia

Fondata nel 1784 per volontà del Granduca Pietro Leopoldo di Lorena, di fama mondiale per la sua vasta collezione di sculture, dipinti e statue tra le quali celeberrima è il David di Michelangelo. La vasta esposizione di opere comprende oltre ai Prigioni (trasferiti dalla Grotta del Buontalenti nel giardino di Boboli nel 1909) ed al David, ospitato nella Tribuna appositamente costruita da Emilio de Fabris quasi un decennio dopo il trasferimento della statua da Piazza della Signoria, autori alla stregua del Giambologna, del Ghirlandaio, di Andrea Del Sarto, del Perugino, di Paolo Uccello, una sala interamente dedicata al Gotico internazionale, Lorenzo Monaco ed alcune opere della scuola russa del XIII secolo, e due sale dedicate ad autori del ‘200 e del ‘300, un salone al Bartolini ed  autori del ‘800, ed una a pittori seguaci della scuola di Giotto. E’ all’interno della Galleria anche il Museo degli strumenti musicali, con rarità settecentesche e una collezione di strumenti realizzati da Antonio Stradivari, molti dei quali provenienti dal contiguo Conservatorio Luigi Cherubini.

Orari: www.uffizi.firenze.it